Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA

venerdì 5 maggio 2017

Il D.L. 193/2016, conv. L. 225/2016, ha previsto dal 2017 un nuovo adempimento fiscale (oltre allo spesometro a cadenza periodica): l’invio trimestrale delle liquidazioni Iva periodiche. Con questo strumento l’Agenzia delle Entrate sarà in grado di incrociare i dati della comunicazione trimestrale delle liquidazioni con quelli dello spesometro, nonché con i versamenti Iva effettuati. Le risultanze di tale incrocio saranno messe a disposizione del contribuente/intermediario abilitato. Qualora dal controllo effettuato emerga un risultato diverso rispetto a quanto riportato nella comunicazione, l’Agenzia informerà il contribuente che potrà: (1) fornire i necessari chiarimenti o segnalare dati/elementi non considerati o valutati erroneamente dall’Agenzia; (2) versare le somme dovute, beneficiando della riduzione delle sanzioni previste in sede di ravvedimento operoso. Le scadenze per l’invio della presente comunicazione sono le seguenti:

  • Comunicazione liquidazione IVA 1° trimestre 2017         31/05/17
  • Comunicazione liquidazione IVA 2° trimestre 2017         16/09/17
  • Comunicazione liquidazione IVA 3° trimestre 2017         30/11/17
  • Comunicazione liquidazione IVA 4° trimestre 2017         28/02/18

Le procedure di Picam permettono di gestire la stampa del Modello per la Comunicazione delle Liquidazioni Periodiche IVA e la creazione del file per la trasmissione telematica dei dati delle liquidazioni IVA.

 

Di seguito il link al sito dell’Agenzia delle Entrate per scaricare il software di controllo Comunicazioni Liquidazione Periodiche IVA:

 

Software di Controllo FAQ Liquidazioni IVA