Scopri la soluzione ottimale per la tua Azienda

 Promozioni

Notizie
Con il Comunicato n. 163 del Ministero dell'Economia e delle Finanze, viene posticipato al 16 ottobre 2017 il termine per effettuare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al primo semestre del 2017.
Comunicazione Fatture emesse e ricevute -giovedì 31 agosto 2017
Con il Provvedimento prot. 58793 del 27 marzo 2017 dell’Agenzia delle Entrate, sono state definite le informazioni da trasmettere e le modalità per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute. I dati delle fatture vanno comunicati con cadenza trimestrale; solo per l’anno 2017 le comunicazioni possono essere effettuate per il primo semestre entro il 18 settembre 2017 e per il secondo semestre entro il mese di febbraio 2018.
Il D.L. 193/2016, conv. L. 225/2016, ha previsto dal 2017 un nuovo adempimento fiscale (oltre allo spesometro a cadenza periodica): l’invio trimestrale delle liquidazioni Iva periodiche. Con questo strumento l’Agenzia delle Entrate sarà in grado di incrociare i dati della comunicazione trimestrale delle liquidazioni con quelli dello spesometro, nonché con i versamenti Iva effettuati.